Sottoponi spesso i capelli a stress chimici come decolorazioni, colorazioni, stiraggi o permanenti?
Allora devi provare il Botox per capelli, l'innovativa ricostruzione pensata per rimpolpare e rinforzare anche le chiome più sfibrate!
Ma di cosa parliamo esattamente? Scopriamolo in questo articolo...

Botox per capelli: a chi è dedicato

Il botox per capelli è stato pensato per rispondere alle esigenze dei capelli sfibrati, rovinati da frequenti trattamenti chimici aggressivi. I capelli indeboliti appaiono opachi, inariditi, assottigliati e svuotati, si spezzano facilmente e non mantengono la piega.
Se in questa ricostruzione riconosci la tua chioma, allora ti conviene continuare a leggere!

Cos'è il botox per capelli

No, il botulino non c'entra niente, ma il nome serve a sottolineare l'azione rimpolpante, levigante e corporizzante di questa speciale ricostruzione con Cheratina e Collagene.
Cheratina e Collagene sono infatti due proteine essenziali per il benessere e la bellezza dei capelli. Reintroducendole sulla fibra capillare, riparano le zone indebolite e conferiscono nuova corposità alla chioma. Inoltre, il botox per capelli chiude le squame, levigando il capello e sigillando nutrizione e idratamento, per un effetto seta incredibile. Le doppie punte vengono minimizzate e ne viene prevenuta la comparsa. La chioma è facilmente pettinabile, luminosa e meno soggetta a rotture.

Come utilizzare il botox per capelli

Il botox per capelli è un trattamento di ricostruzione che può essere effettuato dal parrucchiere, ma grazie al kit Botuoxigene di Tmt può essere realizzato facilmente anche a casa. Si tratta infatti di un procedimento molto semplice e veloce, a prova anche di inesperte.

All'interno del kit TMT Botuoxigene troverai un pratico dosatore, una confezione 10 ml di Lifting Fluid e 10 ml di ProComplex. Vediamo step per step come procedere.

1. Lavare i capelli con uno shampoo detossinante, che elimini ogni residuo di impurità organiche e inorganiche (come lo Shampoo Micellare di Echos o il Maxi.Wash di Kevin Murphy). Tamponare con un asciugamano.

2. In una ciotola di vetro o plastica, versare 20 ml di acqua a temperatura ambiente e unire 5 ml di Lifting Fluid. Mescolare con un cucchiaio non metallico fino a raggiungere una consistenza gelatinosa. Aggiungere 3 ml di ProComplex (per capelli molto danneggiati utilizzarne 5 ml) e continuare a miscelare fino al raggiungimento di una crema di media consistenza.

3. Dividere i capelli in sezioni e applicare la crema ottenuta, eventualmente aiutandosi con un pennello.

4. Lasciare in posa sotto fonte di calore per almeno 15 minuti (come fonte di calore consigliamo il Casco Portatile Muster).

5. Risciacquare con cura utilizzando acqua tiepida. Procedere alla messa in piega.

E voilà, il botox per capelli è fatto! Come avete visto, è un trattamento molto semplice, ma di grandissima efficacia. Consigliamo di effettuarlo anche una volta ogni 3 settimane/1 mese: i capelli appariranno sempre più morbidi, setosi, incredibilmente corposi e vitali, luminosissimi.